Beniamino Carucci Editore   (Roma)

Collana di Poesia Visiva  a cura di Luciano Ori




Jiri Valoch  - Poesia Visiva  1

 Poesia Visiva 1 -  Jiri Valoch
 

Prefazioni di Aldo Rossi e Jan Pavlik. Con 64 tavole in nero. Testi in italiano e inglese. 8vo. pp. XXIX + 64 Prima edizione 1975.

Jiri Valoch (Brno 1946) dopo la laurea con una tesi sullo sviluppo e la tipologia della poesia visiva ha partecipato a mostre di poesia visiva e concreta, di arte sistematica e concettuale sin dal 1965 in Cecoslovacchia, Ungheria, Polonia, Germania, Svizzera, Francia, Olanda, Belgio, Gran Bretagna, Italia, Spagna, Brasile, Uruguay, Giappone, Australia.










Poesia Visiva 2 -  Lamberto Pignotti 

Prefazioni di Aldo Rossi e Gillo Dorfles, Con 64 tavole in nero. Testi in italiano e inglese. 8vo. pp. XXX + 64 Prima edizione 1975.

Lamberto Pignotti (Firenze 1926) negli anni quaranta inizia la sperimentazione dell’arte verbo-visiva. Alla metà degli anni Cinquanta risale l’attività saggistica, rivolta alla critica militante e all’attualità culturale. Fondatore con altri poeti, pittori, musicisti e studiosi del Gruppo ’70  ha partecipato anche alla nascita del Gruppo ’63. Negli anni Sessanta si occupa delle intersezioni tra poesia sperimentale, arte visiva e mass media ed è considerato insieme ad Eugenio Miccini uno dei padri della Poesia Visiva italiana.



 



   

Poesia Visiva 3 -  Paul De Vree 

 Prefazioni di Aldo Rossi e Henri Floris Jespers. Traduzioni di Lydia Astengo. Testo in italiano e inglese. Con 64 tavole in nero. 8vo. pp. XXIX + 64. Prima edizione 1975.
Paul De Vree (Anversa 1909 - Belgio 1982) è il poeta più rappresentativo di quella avanguardia visuale uscita dal magma informe delle avanguardie storiche del XX secolo. Già negli anni ’50 è uno degli esponenti più noti della Poesia Sonora e negli anni ’60 della Poesia Concreta. Dopo il 1968 la sua ricerca si indirizza decisamente verso la Poesia Visiva, di cui diventa uno degli autori più apprezzati sul piano internazionale




    



                                       

 Poesia Visiva 4 - Michele Perfetti 

Prefazioni di Aldo Rossi e Rosanna Apicella. Con 64 ill. in nero. Testi in italiano e inglese. 8vo. pp. XXX + 64. Prima edizione 1975.

Michele Perfetti è nato a Bitonto (BA) nel 1931, vive a Ferrara. Molti volumi all’attivo, sia come poeta che come critico. Ha fatto parte del Gruppo’70 e partecipato a importanti collettive internazionali di poesia visuale e di poesia sonora.

 












Poesia Visiva 5 -  Jean Francois Bory 

Prefazioni di Aldo Rossi e Alain Borer. Con 64 ill. in nero. Testi in italiano e inglese. 8vo. pp. XXX + 64 traduzioni di Lydia Astengo. Prima edizione 1976.

Jean Francois Bory è nato a Parigi nel 1938. Poeta visivo, dagli inizi degli anni ’70, entra a far parte del Gruppo dei Nove insieme a Eugenio Miccini, Alain Arias - Misson, Michele Perfetti, Herman Damen, Paul De Vree, Lucia Marcucci, Luciano Ori, Sarenco, partecipando a quel processo di internazionalizzazione che metterà in contatto gli artisti italiani con le esperienze estere. (Alberto Frullini).










Poesia Visiva 6 -  Ugo Carrega 

Prefazioni di Aldo Rossi e Maria Teresa Balboni. Con 64 ill. in nero. Testi in italiano e inglese. 8vo. pp. XXIX + 64, traduzioni di Lydia Astengo.Prima edizione 1976.
UGO CARREGA è nato a Genova Pegli nel 1935. Poeta e artista visivo e non solo. Nel maggio del 1970 espone i suoi lavori di poesia visuale (che lui chiama scrittura simbiotica e poi nuova scrittura) nella galleria di Arturo Schwarz a Milano. In seguito abbandona il suo lavoro di traduttore e si occupa unicamente della propria ricerca e di seguire gli amici poeti visuali aprendo uno spazio espositivo, il Centro TOOL, che diventa in seguito Mercato del Sale (in omaggio a Marcel Duchamp). 









Collana completa in ottime condizioni (prezzo a richiesta)